Live Sicilia

Il ministro della Giustizia

Alfano: "Ho una stima particolarissima
per il procuratore Messineo"


Articolo letto 465 volte

VOTA
0/5
0 voti

alfano, Cronaca, giustizia, messineo, ministro, Politica, procuratore, sicilia, Politica
"Il lavoro del Csm e' sempre autonomo. Ho una stima particolarissima nei confronti del procuratore Messineo perche' sul campo ne ho potuto apprezzare i
risultati nella lotta alla mafia". Il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, a margine della posa della prima pietra dei lavori di adeguamento a 4 corsie della Strada Statale 640 di Porto Empedocle, risponde cosi' ai giornalisti che gli chiedono un commento sulle notizie di stampa sull'apertura di un fascicolo del Csm riguardante il procuratore capo di Palermo Francesco Messineo e i suoi rapporti con il cognato, che sarebbe coinvolto in un'inchiesta di mafia.
"Il Governo e il Parlamento - aggiunge Alfano - hanno fatto leggi e prodotto atti, la Procura di Palermo e' stata in prima linea nel contrasto a Cosa Nostra, a partire dall'aggressione dei patrimoni mafiosi".
Ai cronisti che gli chiedono se il ministero inviera' gli ispettori nel capoluogo siciliano, Alfano risponde: "Assolutamente no".