Live Sicilia

S.Croce di Camerina, spaccio di droga e porto abusivo d'armi: 2 arresti


Articolo letto 434 volte

VOTA
0/5
0 voti

Cronaca, porto abusivo armi, ragusa, s. croce camerina, sicilia, spaccio droga, Le brevi
La guardia di finanza ha arrestato a Santa Croce Camerina, nel Ragusano, due ventenni di Vittoria, con l'accusa di spaccio di stupefacenti e porto abusivo
d'armi.
Uno dei due ragazzi era stato individuato dai finanzieri all'interno di un locale della costa iblea, mentre si liberava di un involucro contenente hashish. All'esterno del locale e' stato poi perquisito un amico del giovane, e nella sua auto e' stato trovato un coltello a scatto, con la lama che aveva dei segni di bruciature, e una pistola "scacciacani" priva del tappo rosso. Per terra, sotto la vettura, gli uomini delle fiamme gialle hanno trovato 13 stecchette di hashish. Complessivamente sono stati sequestrati 28 grammi dello stupefacente. I due ragazzi sono stati arrestati, e si trovano adesso presso la casa circondariale di Ragusa.