Live Sicilia

Economia

C'è crisi? E le donne siciliane
s'inventano il lavoro su E-bay


Articolo letto 1.057 volte

VOTA
0/5
0 voti

donne, e-bay, irina pavlova, lavoro, maria elena marino, occupazione, sicilia, Economia
Se e' vero che la tecnologia e' un ambito da sempre considerato prevalentemente maschile, sono sempre di piu' le donne in Italia che, spinte anche da un periodo economico difficile, trovano nella rete un mezzo per guadagnare e diventare vere e proprie imprenditrici. Nel nostro Paese sono gia' quasi 5.000 le donne che gestiscono un'attivita' propria di vendita su
eBay.it. Anche le donne della Sicilia sono tra quelle che hanno compreso le potenzialita' della rete; attualmente sono 291 le siciliane titolari di negozi su eBay.it, ma il numero e' destinato a crescere ancora. La Sicilia e' al settimo posto tra le regioni con maggior numero di negozi femminili, preceduta dall'Emilia
Romagna e seguita dal Veneto, Puglia e Marche. Le prime cinque regioni della classifica sono invece Lombardia, Lazio, Campania,
Piemonte e Toscana. La Sicilia detiene il primato di vendita nella categoria del
modellismo dinamico. Ma la concorrenza si fa piu' spietata nella vendita di accessori per i cellulari, dove le siciliane devo spartirsi il mercato con del donne della Campania, Veneto e Friuli.
In Sicilia le imprenditrici fanno inoltre affari con la Nail Art, categoria che va molto anche nel Lazio, Piemonte, Emilia e Friuli. In diverse regioni d'Italia le donne fanno affari anche vendendo proprio agli uomini. Sono proprio soprattutto le regioni del sud quelle in cui le donne vendono in particolare prodotti maschili: come gli articoli per il calcio e militaria, gli accessori e l'abbigliamento da uomo, gli articoli per la pesca e accessori e ricambi auto. Aprire un'attivita' di vendita sul sito di eBay.it e' stato per molte donne italiane un successo sognato per allargare il proprio canale di vendita gia' fisico e riuscire ad incrementare davvero molto il proprio fatturato mensile: "Il grande vantaggio di eBay - afferma Maria Elena Marino, 28 anni, imprenditrice siciliana - e' essere come un'immensa vetrina che ti permette di superare i confini fisici. Sono molto soddisfatta del mio fatturato ed ho clienti sia in Italia che all'estero, come ad esempio in Spagna, Svizzera, Olanda, Grecia e Inghilterra. Passo molte ore su eBay.it nel mio negozio e sto lavorando per poter presto allargare la mia
attivita' con tanti altri nuovi articoli"."Mi fa molto piacere notare come le donne italiane continuano a scoprire le opportunita' offerte da eBay.it per sviluppare una propria attivita' - afferma Irina Pavlova, dell'ufficio stampa di eBay.it - soprattutto in un momento difficile come questo; la possibilita' di diventare imprenditrici, senza dover rinunciare al ruolo di mamme e mogli, per noi donne e' un grande passo avanti".