Live Sicilia

Dal Palazzo

Precari, il concorso all'Ast riservato a Lsu


Articolo letto 1.558 volte

VOTA
0/5
0 voti

ast, carmelo incardona, lsu, Dal Palazzo, Economia, Politica
"Abbiamo stabilito che il concorso per le assunzioni all'Ast sia riservato a coloro che appartengono al bacino degli lsu. E' un primo modo concreto per cercare di uscire da questa situazione dando un'occupazione definitiva ai precari storici e venendo incontro, allo stesso tempo, alle esigenze dei vari enti per i quali, cosi' come stabilito dal presidente Lombardo, e' gia' iniziata una fase di ricognizione sulle piante organiche". Al TgWeb (www.regione.sicilia.it/tgweb) l'assessore al
Lavoro, Carmelo Incardona, ricorda l'accordo con l'Azienda siciliana trasporti come una delle strategie gia' individuate per la stabilizzazione dei quasi settemila Lavoratori socialmente utili in forza all'Amministrazione regionale. Un percorso che si dovra' compiere entro cinque anni e per agevolare il quale e'
stato insediato un apposito tavolo tecnico. Negli altri servizi si parla del raddoppio della statale Agrigento-Caltanissetta; della programmata riconversione a metano dell'intero parco macchine della Regione; della Villa del Casale di Piazza Armerina, gia' parzialmente restituita al pubblico e che dovrebbe essere definitivamente riaperta entro l'anno; delle nuove linee guida per la realizzazione degli impianti di maricoltura in Sicilia.