Live Sicilia

Dopo gli arresti

Raffaele Lombardo: "La mafia
è una mala pianta da estirpare"


Articolo letto 438 volte

VOTA
0/5
0 voti

criminalità, lombardo, mafia, Cronaca
"In Sicilia nella lotta alla mafia si stanno facendo passi importantissimi". Lo ha detto il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, oggi a Palermo, commentando le operazioni antimafia di ieri nel palermitano ed a Catania. "Si tratta - ha affermato - di un colpo importantissimo inferto a Cosa nostra". Poi ha aggiunto, facendo riferimento al congresso organizzato da Confindustria, che sta appena iniziando al teatro Politeama: "Credo che gli imprenditori siano stati l'avanguardia di questa reazione della società siciliana alla malapianta della criminalità organizzata, che mi auguro che presto venga debellata del tutto".