Live Sicilia

La Pillola va giu'

Trofonio, chi era costui?


Articolo letto 643 volte

VOTA
0/5
0 voti

mourinho, simonetti, trofonio
Il Palermo ha battuto il Lecce 5 a 2. Bella notizia direte voi...e poi aggiungerete: non solo bella ma anche addimurata, cioè passata. Questo è vero, ma allora perchè le notizie positive, belle, diventano subite vecchie e quelle negative, brutte, si mantengono sempre giovani e se ne  parla di continuo? Perchè l'antro di Trofonio è sempre affollato? A chi lo avesse dimenticato,( ma il mio è uno zelo stucchevole perchè tutti siamo forniti di buona memoria), Trofonio veniva interrogato in una caverna per ottenere oracoli. Tutti dopo averlo interrogato uscivano delusi e preoccupati e proverbiale divenne il suo pessimismo. Un po' di ottimismo però fa bene alla salute ed è un vero piacere vedere il Palermo palla a terra, una pelota che scivola come l'olio, un gioco che somiglia all'Europa, alle squadre che abbiamo visto battere le nostre nella Coppa dei Campioni. Giocate, in Italia più vicine a quelle della Roma(uscita dalla Coppa ai rigori), Roma che non a caso noi a Palermo abbiamo battuto e con la quale nella partita di ritorno abbiamo perduto in maniera non fortunata, disputando una gara di alto livello. Ogni partita come è ovvio ha sempre la sua storia. Però per accorgersi che la qualità del gioco del Palermo è ragguardevole non credo ci voglia un oracolo dotato di particolare ottimismo, basta constatare.