Live Sicilia

TEATRO

Sciopero, niente prima del "Faust" al Massimo di Palermo


Articolo letto 428 volte

VOTA
0/5
0 voti

faust, massimo, palermo, prima, sciopero, spettacolo, Teatro, Le brevi
A causa dello sciopero nazionale proclamato da tutte le sigle sindacali, venerdi' prossimo non si terra' al Teatro Massimo di Palermo il debutto del Faust di Charles Gounod (in forma di concerto).
Il Consiglio di Amministrazione del Teatro Massimo, "pur condividendo insieme ai lavoratori le preoccupazioni per le prospettive legate ai tagli finanziari", si dice "in disaccordo con la mancata realizzazione dello spettacolo, ritenendo tali forme di protesta non funzionali ne' alla sensibilizzazione, ne' propositivi di soluzioni alternative, come per esempio la protesta organizzata in occasione del debutto di Lohengrin lo scorso gennaio in coincidenza con l'apertura della Stagione 2009. Gli unici risultati di queste forme di protesta estreme sono il
disagio".
Gli abbonati e i possessori di biglietti potranno ottenere il rimborso direttamente al botteghino del Teatro, dal 21 marzo al 4 aprile (ore 10-15 tutti i giorni tranne il lunedi').