Live Sicilia

Immigrazione

Controlli nel Trapanese: 2 arresti e 5 denunce


Articolo letto 327 volte

VOTA
0/5
0 voti

denunce, due arresti, immigrazione, trapani, Le brevi
Due cittadini extracomunitari sono stati arrestati dai carabinieri nell'ambito di una operazione contro l'immigrazione clandestina, ad Alcamo, in provincia di Trapani. Denunciate altre cinque persone. In manette, nel corso di controlli eseguiti in alcune abitazioni concesse in affitto 'in nero', sono finiti Mustafa Amhar, 36 anni, e Radouan Fsiso, 29 anni.
Contestualmente e' stato identificato e denunciato un cittadino algerino 40enne, in quanto sprovvisto di documenti identificativi. Nei suoi confronti sono state avviate le pratiche amministrative per l'espulsione tramite il locale Ufficio Immigrazione. L'esito degli accertamenti effettuati ha permesso di verificare che i proprietari degli appartamenti in cui i clandestini alloggiavano, concedevano in locazione gli immobili nella piena consapevolezza della condizione di irregolarita' in cui questi si trovavano tanto da non redigere alcun contratto di locazione. Alla luce di questi fatti i proprietari, 3 italiani (di 48, 58 e 65 anni) ed un marocchino 33enne, sono stati denunciati per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, avendo agevolato con la concessione degli immobili, lo stato di clandestinita' degli extracomunitari.