Live Sicilia

CRONACA

Trapani, minacce in chiesa per estorcere denaro: arrestato


Articolo letto 404 volte

VOTA
0/5
0 voti

chiesa, denaro, estorcere, minacce, trapani, Le brevi
Era diventato un vero e proprio incubo per i sacerdoti ed i fedeli che frequentano la chiesa della Madonna di Trapani, in quanto si presentava frequentemente in canonica e inveiva contro i fedeli per farsi consegnare anche modeste somme di denaro. Ma alla fine, in seguito alle denunce di alcune vittime, l'uomo e' stato identificato e arrestato. In manette e' finito Davide Bulgarella, di 34 anni. Le richieste continue di soldi, secondo quanto accertato dai militari, avvenivano con condotte minacciose tanto che gli sono stati contestati i reati di rapina ed estorsione. Inoltre, le richieste estorsive di cui si sarebbe reso protagonista sono state aggravate - secondo gli investigatori - dalla mancanza di rispetto non solo verso il luogo sacro ma anche e soprattutto verso coloro che in passato, per spirito caritatevole, non gli avevano mai negato aiuto nei suoi momenti di maggior bisogno.
L'uomo, raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare, e' stato accompagnato nel carcere di San Giuliano.