Live Sicilia

Il boss Sansone

Volevano eliminarlo


Articolo letto 556 volte

VOTA
0/5
0 voti

arrestato, boss, brancaccio, cosa nostra, Cronaca, mafia, palermo, perseo, sansone, sicilia, Cronaca
Cosa nostra voleva eliminare il boss mafioso di Brancaccio, Ludovico Sansone, 56 anni, arrestato nel primo pomeriggio di oggi dai Carabinieri di Palermo. Secondo quanto raccontato dal pentito di mafia Salvatore Grigoli, Sansone, andava eliminato "perche' sapeva troppe cose". Ludovico Sansone, latitante dall'operazione 'Perseo' del dicembre scorso, insieme con Antonio Lo Nigro, arrestato pochi giorni fa dopo una latitanza di un anno, e' ritenuto il sucessore dei fratelli Graviano di Brancaccio.