Live Sicilia

CRONACA

Belpasso, guida nonostante la revoca della patente: ai domiciliari sorvegliato speciale


Articolo letto 497 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I carabinieri di Belpasso, nel catanese, hanno arrestato D.E., 32 anni. L'uomo, sorvegliato speciale, proveniva dal quartiere Librino di Catania, alla guida di un autocarro utilizzato per conto di una ditta di vendita all'ingrosso di prodotti ortofrutticoli di Motta Sant'Anastasia, dove aveva iniziato a lavorare come autotrasportatore per lo smistamento della merce presso i supermercati della provincia.
Il pregiudicato, che nel suo curriculum annovera diversi precedenti penali anche per rapina, si trovava in regime di sorveglianza speciale di pubblica sicurezza da tre mesi, con l'obbligo di restare nel capoluogo etneo per un periodo di tre anni e con la patente di guida revocata. Così è stato arrestato. Dopo la convalida del fermo, gli sono stati concessi i domiciliari.