Live Sicilia

CRONACA

Hanno rapinato una banca a Palermo: arrestati due giovani


Articolo letto 1.031 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Identificati e arrestati dalla polizia due dei presunti autori di una violenta rapina messa a segno il 16 marzo scorso ai danni della banca Intesa - SanPaolo, di via dell'Orsa maggiore, a Palermo. Si tratta di Giovanni Billitteri, 23 anni, e Alfredo Geraci, 29 anni, entrambi palermitani. I due erano finiti in manette a distanza di 48 ore dall'episodio ed il loro fermo e' stato convalidato dal gip. Indagini sono in corso per risalire alla identita' degli altri due complici.
La banda che assolto' l'istituto di credito era formata da quattro persone. A fare le spese della efferatezza dei rapinatori fu il metronotte, posto all'ingresso dell'agenzia, che venne aggredito e poi ripetutamente colpito alla tempia con il calcio della sua pistola, sfilatagli dalla fondina. Dopo avere razziato quanto possibile dalle casse della banca, il gruppo si diede alla fuga, ma qualcosa ando' storto. Due dei mezzi scelti per portare lontano i malviventi rimasero infatti nelle adiacenze della banca, inutilizzati. Ed e' stato grazie ad uno dei due scooter, posti sotto sequestro, che gli agenti sono riusciti a risalire a Billitteri. Mentre Geraci e' stato identificato grazie ad alcune foto segnaletiche.
I due arrestati sono sospettati di essere gli autori di analoghe violente rapine commesse recentemente nel capoluogo palermitano.