Live Sicilia

CRONACA

Palermo: Ferito in incidente va all'ospedale e viene arrestato


Articolo letto 739 volte

VOTA
0/5
0 voti

arresto, Cronaca, incidente, ispettore polizia, palermo, pronto soccorso
PALERMO. Rimane coinvolto in un incidente stradale, si reca al pronto soccorso per essere medicato ma finisce in
manette perche' la polizia scopre che era evaso da una comunita' terapeutica dove stava scontando gli arresti domiciliari. E' accaduto a Palermo. In manette e' finito un giovane pregiudicato, Paolo Garofalo, di 25 anni. Sabato notte Garofalo si e' presentato al pronto soccorso dell'ospedale Civico di Palermo, con una profonda ferita alla testa. Raggiunto dalla madre, ha raccontato di essere rimasto ferito in un incidente stradale. I medici, dopo avere prestato le prime cure, ne hanno disposto il ricovero. Ma il giovane si e' rifiutato, opponendo resistenza, tanto che i sanitari si sono visti costretti a chiamare i poliziotti del posto fisso. Il ferito non appena si e' accorto degli agenti ha tentato
di allontanarsi ma e' stato bloccato. I poliziotti insospettiti dal suo comportamento hanno avviato gli accertamenti e cosi' hanno scoperto che nei suoi confronti pendeva un'ordinanza d'arresto per evasione.
Il giovane palermitano da una decina di giorni circa si era allontanato da una Comunita' terapeutica del Trapanese, dove stava scontando gli arresti domiciliari. Proprio per questo nei suoi confronti il Tribunale di Marsala aveva emesso un'ordinanza di aggravamento della misura cautelare. Garofalo e' stato cosi' arrestato. Ma a causa delle sue condizioni di salute, e' stato ricoverato presso il reparto "detenuti" dell'ospedale.