Live Sicilia

Ha un ristorante a Roma

La Mantia offre lavoro
al rumeno arrestato per sbaglio


Articolo letto 603 volte

VOTA
0/5
0 voti

caffarelle, chef, Karol Racz, la mantia, la trattoria, primavalle, roma, rumeno, stupro, Zapping
Dopo la sua apparizione a "Porta a porta" sono fioccate le offerte di lavoro. Parliamo di Karol Racz, il rumeno che dopo 35 giorni di carcere è stato prosciolto dalle accuse di stupro al parco della Caffarella a Roma e a Primavalle. Uno dei potenziali datori di lavoro del rumeno è Filippo La Mantia, chef palermitano noto anche per  il successo ottenuto al ristorante "La Trattoria" , a metà strada tra il Pantheon e Piazza Navona, a Roma. Un angolo di Sicilia è pervaso nel cuore della capitale.