Live Sicilia

Emergenza rifiuti

Appello del Codacons a Lombardo:
"Bisogna eliminare gli Ato rifiuti"


Articolo letto 583 volte

VOTA
0/5
0 voti

ato, Catania, emergenza rifiuti, lombardo, Cronaca
Sul caso rifiuti scende in campo ancora una volta il Codacons lanciando un appello ai parlamentari regionali e al Governo Lombardo, per chiedere l'eliminazione degli Ato rifiuti che stanno creando "gravi danni alle tasche dei contribuenti siciliani".
Per il segretario nazionale del Codacons, Francesco Tanasi, "dalla istituzione degli Ato rifiuti il servizio in Sicilia ha mostrato evidenti peggioramenti e un contemporaneo cospicuo aumento delle tariffe. Dal canto loro - prosegue Tanasi - le società hanno già accumulato debiti che prima o poi gli stessi cittadini saranno chiamati a pagare. Di fronte ad una situazione del genere, che ha visto trasformare uno strumento di corretta gestione dei rifiuti, nelle intenzioni della legge, in uno strumento politico per spartire incarichi con notevoli danni per i cittadini. L'unica cosa è provvedere al più presto alla eliminazione degli Ato. Si riparta da zero - ha concluso Tanasi - con un atto politico coraggioso e si dia il via ad un nuovo processo per l'effettiva applicazione della legge istitutiva secondo le finalità della medesima".