Live Sicilia

Arrestato per traffico di droga

Un nuovo sucidio in carcere...


Articolo letto 479 volte

VOTA
0/5
0 voti

arbola, carcere, droga, gip, marsala, milano, pantelleria, suicidio, Cronaca
Ormai è un orrore che non fa più notizia. Ormai pare che il suicidio in carcere sia un evento da accettare. A pochi giorni dal suicidio di un ventenne a Catania, si è suicidato stanotte, nel carcere di Marsala, Gianclaudio Arbola, 43 anni, uno degli arrestati nell'operazione antidroga dei carabinieri 'Contropacco', che domenica scorsa ha portato all'emissione di 13 misure cautelari per traffico di cocaina tra Milano e Pantelleria. Arbola, che era di Pantelleria, si sarebbe impiccato con la cintura dei pantaloni. L'autopsia è prevista per oggi pomeriggio. Il traffico di cocaina scoperto dai carabinieri avveniva utilizzando pacchi spediti con corrieri espresso da Milano a Pantelleria. Mittente e destinatario erano sempre la stessa persona. Il gip di Marsala emise quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere, otto ai domiciliari e un obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.