Live Sicilia

POLITICA

Palermo, comune approva 120 debiti fuori bilancio per quasi 4 mln


Articolo letto 435 volte

VOTA
0/5
0 voti

Alberto Campagna, approvazione debiti, bilancio, comune, palermo, Politica, Le brevi
PALERMO. Il Consiglio comunale di Palermo, nella seduta di stamattina, ha proseguito la discussione dell'atto deliberativo che riguarda la redazione del Peep (Piano per l'edilizia e economica e popolare), già affrontata nelle precedenti sedute.

L'Aula ha anche approvato 120 debiti fuori bilancio per un importo complessivo di 3.992.680 euro. Si tratta del riconoscimento di debiti che riguardano diversi settori dell'Amministrazione comunale: Attivita' Sociali, Corpo di Polizia municipale, Manutenzioni, Tributi, Risorse umane, Risorse immobiliari, Espropriazioni, Centro storico ed altri.
"Con l'approvazione dei debiti fuori bilancio - ha detto il presidente del Consiglio comunale Alberto Campagna - abbiamo dato riposte certe ai cittadini che da tempo attendevano. E' la conferma, rispetto a chi talvolta parla di lentezze della politica, che quando si ha la volonta' di fare qualcosa di buono, lo si puo' fare approvando atti utili alla collettivita'".

"Spero che questo sia da auspicio - ha concluso Campagna - affinche' l'Aula possa continuare su questa strada, nella consapevolezza del ruolo e della responsabilita' che ha nei confronti della cittadini". La seduta e' stata poi tolta per mancanza del numero legale. Il Consiglio si riunira' nuovamente domani mattina, alle ore 10, con appello unico.