Live Sicilia

CRONACA

Droga a Cefalù, arrestato un impiegato


Articolo letto 423 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Un insospettabile impiegato è stato arrestato per detenzione e spaccio di droga dai carabinieri della compagnia di Cefalù, che hanno intensificato i controlli in
occasione delle festività di Pasqua. In manette è finito Salvatore Prato, 31 anni, di Camastra, in provincia di Agrigento. L'uomo, che viaggiava a bordo di una Fiat 600, insieme alla fidanzata, è stato trovato in possesso di 13 grammi di eroina ancora in pietra.
I militari lo hanno fermato per un controllo lungo la strada statale 113, mentre procedeva in direzione di Messina. La droga, contenuta in un sacchetto, è stata trovata all'interno di un intercapedine sotto la leva del cambio.