Live Sicilia

Palermo, l'ipotesi di violenza

Sesso tra tredicenni, scattano le indagini


Articolo letto 1.572 volte

VOTA
0/5
0 voti

abusi, palermo, puliatti, sessuale, tredicenni, violenza, Cronaca
Sesso a tre, ripreso con il telefonino e trasmesso da un cellulare all'altro. A scoprirlo è stato un professore che ha denunciato il caso. Protagonisti di questa
storia, quanto mai scabrosa, secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, oggi in edicola, sono tre studenti di una scuola media ed uno che frequenta un liceo del centro di Palermo, tutti di età compresa tra i 13 ed i 15 anni. Un'inchiesta è stata aperta dalla Procura del tribunale dei minorenni. Le indagini, condotte nel
massimo riserbo, sono coordinate dal pm Maria Grazia Puliatti. Le ipotesi di reato sono di violenza sessuale di gruppo, oltre alla detenzione e trasmissione di materiale pedopornografico.
L'ambiente è quello della scuola media, frequentata da tre dei quattro protagonisti: la vittima, una ragazzina che avrebbe partecipato all'orgia ed una compagna che ha ripreso il tutto con un telefonino. Il quarto indagato è un liceale, un ragazzo del biennio, non ancora quindicenne.