Live Sicilia

CRONACA

Aci Castello: latitante va in discoteca, riconsciuto e arrestato


Articolo letto 585 volte

VOTA
0/5
0 voti

acicastello, Cronaca, discoteca, latitante, sebastiano ferito, Le brevi
CATANIA. Latitante di Aci Castello va a ballare in discoteca ma viene riconosciuto e finisce agli arresti domiciliari. In manette e' finito Sebastiano Ferito, di 37 anni. L'uomo e' stato sorpreso nella discoteca "Strike" di Motta Sant'Anastasia, locale frequentato dai militari americani di stanza a Sigonella. A riconoscerlo sono stati, nel corso di un controllo, i carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Paterno',Nei suoi confronti pendevano due ordini di carcerazione emessi dalla Procura di Catania. Ferito deve espiare una pena complessiva di 14 mesi di reclusione, poiche' riconosciuto colpevole di due distinti casi di ricettazione, commessi negli anni 1999 e 2003 a Catania. Accompagnato in caserma, dopo le formalita' di rito, e' stato condotto presso la propria abitazione, dove e' stato ammesso al regime degli arresti domiciliari.