Live Sicilia

Gastronomia

La gastronomia siciliana
protagonista a New York


Articolo letto 723 volte

VOTA
0/5
0 voti

america, convegno, Cucina, gastronomia, new york, siciliana, Zapping
I sapori e gli odori della cucina tipica siciliana sono stati protagonisti negli Stati Uniti, nel primo "Corso-Convegno sull’enogastronomia siciliana" svoltosi a New York.
L’ iniziativa, promossa dall’Associazione Euroform  di Agrigento e finanziata dalla Regione Sicilia, è stata realizzata in collaborazione con il Consolato Generale d’Italia a New York. Scopo principale del convegno è promuovere la Sicilia ricorrendo alla costruzione di luoghi d’incontro, di dibattito e di conoscenza dei suoi prodotti e di ciò che può offrire.
Primo appuntamento del programma è stata la conferenza tenuta a Park Avenue, dal Presidente dell’Euroform Salvatore Licata insieme ad Antonio Messina, Rappresentante dei Siciliani a New York, alla presenza del Console Generale d’Italia, Francesco Maria Talò.
Tra gli invitati anche  Christina Marracini, Miss Italia USA nel Mondo 2009, di origine siciliana.
Momento centrale del programma, poi, è stato  il corso di formazione in enogastronomia siciliana riservata a sedici cuochi, italiani e non, che lavorano nei più prestigiosi ristoranti della Grande Mela. Il corso, diretto dallo Chef Salvatori Presti, insegnante alla Scuola alberghiera di Favara e dal sommelier Giuseppe Cumbo, si è tenuto presso il Westchester Italian Cultural Center di Tuckahoe, New York.