Live Sicilia

CRONACA

Caltagirone: coltivava marijuana in casa, arrestato ceramista


Articolo letto 948 volte

VOTA
0/5
0 voti

arresto, caltagirone, Catania, ceramista, Cronaca, droga, marijuana, sicilia, spaccio, Le brevi
CALTAGIRONE (CT). La polizia ha arrestato con l'accusa di produzione, coltivazione e cessione di sostanze stupefacenti un ceramista di Caltagirone, in provincia di Catania. In manette e' finito Maximilian Di Gregorio, di 41 anni.
Nell'abitazione dell'uomo, nel corso di una perquisizione, sotto un letto, sono stati trovati in una scatola alcuni grammi di marijuana, divisa in tre dosi non confezionate. Mentre al piano superiore dell'appartamento, in un vano adibito a ripostiglio ma comunque ben illuminato da una finestra e chiuso a chiave, i poliziotti hanno scoperto 11 vasi contenenti 16 piantine di marijuana, annaffiate con fertilizzante liquido. Di Gregorio, una volta in manette, ha confessato agli agenti che la sua attivita' di ceramista non gli forniva un reddito sufficiente.
Nell'appartamento c'erano anche tre giovani ritenuti estranei alla vicenda.