Live Sicilia

CRONACA

Marsala, nascondeva mezzo chilo d'hashish in casa


Articolo letto 719 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
TRAPANI. Nascondeva in casa mezzo chilo di hashish. A scoprirlo e' stata la Guardia di Finanza che ha arrestato Giuseppe Genna, 25 anni, di Marsala, in provincia di Trapani. Il giovane e' stato sorpreso, all'interno della sua abitazione, in una traversa di corso Gramsci, mentre si apprestava a suddividere in singole dosi un panetto di hashish. Non appena i finanzieri hanno fatto irruzione all'interno dell'appartamento, ha tentato di sottrarsi al controllo chiudendosi all'interno del bagno e cercando di disfarsi dello stupefacente attraverso lo scarico del water. Ma senza riuscirvi. I militari hanno poi trovato denaro contante e ulteriori quattro panetti di hashish accuratamente nascosti all'interno di una cassetta - contatore Enel nelle vicinanze della porta d'ingresso. Complessivamente sono stati sequestrati 484 grammi di hashish. Giuseppe Genna, processato per direttissima, è stato condannato alla pena di 4 anni di reclusione ed al pagamento di 18.000 euro di multa, oltre che all'interdizione dai pubblici uffici per 5 anni.