Live Sicilia

Università

Rivoluzione informatica in Ateneo
Arriva lo statino elettronico


Articolo letto 570 volte

VOTA
0/5
0 voti

ateneo, informatica, palermo, statino elettronico, studenti, università, Zapping
Si annuncia come una vera e propria rivoluzione informatica quella che interesserà a breve gli studenti universitari dell'Ateneo di Palermo. Dal primo giugno prossimo, infatti, diventerà operativo lo statino elettronico. Un team di esperti della Segreteria studenti e del Centro universitario di calcolo ha messo a punto una nuova procedura per la stampa degli statini e il successivo caricamento automatico degli esami sostenuti, che sostituirà quella attualmente esistente. Lo studente che vorrà sostenere un esame dovrà stampare da una comune stampante lo statino su un foglio in formato A4, dopo essersi collegato al portale studenti (http://studenti.unipa.it). Al termine dell’esame, la commissione dovrà completare lo statino con il voto, la data e le firme dei docenti. Gli uffici della Segreteria studenti, attraverso un lettore ottico, potranno poi in brevissimo tempo caricare gli statini e aggiornare la carriera universitaria dello studente. “E’ un passo in avanti importante nell’ambito della semplificazione delle procedure – afferma il rettore Roberto Lagalla -, che consentirà di snellire i tempi di registrazione degli esami sostenuti, garantire trasparenza e ridurre al minimo i disagi per i nostri studenti”.