Live Sicilia

CRONACA

Palermo, arrestati per un furto in tabaccheria


Articolo letto 640 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia San Lorenzo in collaborazione ai colleghi della Stazione Palermo-Crispi, hanno arrestato in flagranza due pregiudicati palermitani, Vincenzo Cannariato, 21 anni, e Salvatore Cognata, 44 anni, con l'accusa di furto aggravato in concorso. I due, con alle spalle un vasto curriculum di precedenti, sono stati sorpresi dai
militari dell'Arma all'interno della Stazione Notarbartolo, mentre stavano tentando di mettere a segno un ingente furto di sigarette. Approfittando dei lavori di ristrutturazione della stazione e della provvisorieta' della struttura che ospita la rivendita di tabacchi, stavano tentando di praticare un foro al muro
perimetrale, tentando di sfondare le pareti in cartongesso.