Live Sicilia

Sanità

Russo: "Per giovani specializzandi 200 borse di studio"


Articolo letto 581 volte

VOTA
0/5
0 voti

borse di studio, massimo russo, medicina, regione siciliana, sanità, sicilia, specializzandi, Dal Palazzo
"L'obiettivo ambizioso e' quello di dare vita a 200 nuove borse di studio per i giovani specializzandi ma con l'impegno - d'intesa con i vertici universitari - di utilizzare il loro apporto nell'ambito di una corretta programmazione delle professionalita', puntando su cio' che realmente serve al sistema sanitario. E' un investimento importante che ha come scopo finale quello di formare nuovi giovani medici che possano in futuro avere una sicura collocazione all'interno delle strutture sanitarie siciliane ed evitare che si verifichi, come e' avvenuto nel recente passato, una migrazione fuori dalla Sicilia delle migliori professionalita'". Massimo Russo, assessore regionale alla Sanita', si mostra ottimista dopo l'incontro di oggi in commissione sanita' all'Ars al quale hanno preso parte anche i presidi delle facolta' di Medicina delle Universita' di Palermo, Catania e Messina. "La volonta' politica e' chiara - ha proseguito Russo - e devo ringraziare anche l'assessore regionale al Bilancio, Michele Cimino, che ha ben compreso l'importanza dell'investimento, trovando nelle pieghe del bilancio le risorse necessarie. Con gli specializzandi avevo avuto un colloquio molto chiaro il mese scorso, assumendo degli impegni precisi che sono stati rispettati secondo la logica di una programmazione seria e concreta che e' uno dei punti qualificanti del governo regionale presieduto da Raffaele Lombardo".