Live Sicilia

Piana degli Albanesi

Cannoli & friends premia la poesia


Articolo letto 1.088 volte

VOTA
0/5
0 voti

cannoli, cannoli siciliani, concorso poesia, giovanni troiano, piana degli albanesi, salvatore carta, stefano schirò, Zapping
Teresa Riccobono (Palermo) con "Reticolo d'amore", Alessandra Casamirra (Palermo) e Cenzi Caruso (Bagheria, Palermo) sono le tre vincitrici della sezione italiana del premio internazionale di poesia organizzato dal comune di Piana degli Albanesi e dalla Pro loco nell'ambito di Cannoli and Friends, primo festival di dolci e culture al via oggi nella cittadina.

Il concorso premia i migliori componimenti inediti, secondo il giudizio di una giuria di esperti, presieduta dal professore Salvatore Carta, scrittore e responsabile delle attività culturali del circolo "Giacomo Giardina" di Bagheria. Due le sezioni del concorso: italiana e albanese. Per quest'ultima sezione i vincitori sono: Giovanni Troiano (Trebisacce, Cosenza) con "Rifiuti umani" e Stefano Schirò (Piana degli Albanesi, Palermo).

La giuria ha inoltre assegnato delle menzioni per la sezione italiana a Luigi Tarantino, Francesca Grisanti e Anita Vitrano. Per la sezione in lingua albanese le menzioni sono state conferite a Giorgio Schirò, Gabriele Parrino e Filippo Pisarra. "Sono cento le opere pervenute in lingua italiana e albanese - ha spiegato Salvatore Carta - di 64 autori provenienti da tutta la Sicilia ma anche dalla Lombardia e dalla Calabria. Il livello degli elaborati è stato molto alto." I vincitori saranno premiati sabato alle 16.30 nella zona del parcheggio Otto Marzo.