Live Sicilia

Rissa per futili motivi

A Porto Empedocle due fratelli
accoltellano coetaneo


Articolo letto 345 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Due fratelli minorenni di Porto Empedocle sono stati denunciati dalla polizia perche' accusati di aver immobilizzato ed accoltellato ieri notte un loro coetaneo, in piazza Kennedy, dopo una lite scoppiata per futili motivi. La vittima e' stata raggiunta da un fendente alla schiena. Secondo i medici dell'ospedale di Agrigento guarira' in dieci giorni.