Live Sicilia

CRONACA

Bidello e palpeggiatore, arrestato


Articolo letto 354 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I carabinieri della compagnia di Taormina hanno arrestato per violenza sessuale un bidello, di 51 anni, che presta servizio presso un istituto scolastico del messinese. L'uomo è accusato di avere palpeggiato alcune studentesse. Le indagini che hanno portato al suo coinvolgimento sono scattate in seguito alla denuncia di una ragazza. Al collaboratore scolastico sono stati concessi gli arresti domiciliari. I militari nell'abitazione dell'indagato, nel corso di una perquisizione, hanno sequestrato un personal computer, il cui contenuto sarà esaminato nei prossimi giorni.