Live Sicilia

CRONACA

Scoperta evasione fiscale da 1,7 mln nel Catanese


Articolo letto 391 volte

VOTA
0/5
0 voti

acireale, evasione fiscale, finanza, Le brevi
CATANIA. Un'evasione fiscale di circa 1.700.000 euro è stata scoperta dalla Guardia di finanza di Acireale, in provincia di Catania. Denunciato il legale rappresentante di una societa' di autotrasporti, totalmente sconosciuta al fisco, che non aveva dichiarato alcun reddito negli ultimi 4 anni.
La societa' inoltre, nel periodo d'imposta ancora in corso, avrebbe omesso di contabilizzare 402.706 euro di elementi positivi di reddito e omesso la presentazione della dichiarazione Irap, evadendo l'imposta regionale per un totale di 68.472 euro e dell'Iva per 339.541 euro.

L'operazione eseguita dalle Fiamme Gialle di Acireale, e' stata preceduta da una mirata attivita' investigativa. Il controllo fiscale si e' protratto per diversi giorni dati gli enormi volumi d'affari della societa' sottoposta a controllo e la complessita' degli accertamenti che hanno avuto come oggetto il periodo compreso dall'inizio del 2005 ad oggi. La Guardia di finanza ha recuperato a tassazione oltre 2 milioni di euro.