Live Sicilia

Internet

Palermo, cultura e web. Online
la mappa letteraria della città


Articolo letto 549 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Zapping
I siti e i monumenti più belli di Palermo, raccontati da scrittori e poeti, saranno online, a dipingere un suggestivo ritratto letterario della città. E' stato inaugurato, infatti, in occasione della Giornata Mondiale del Libro, il progetto "Mappa letteraria di Palermo", curato dal direttore della biblioteca comunale Filippo Guttuso, dagli studiosi Mario Rubino e Anna Maria Ruta, promosso dall'assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca comunale, e realizzato in collaborazione con la Sispi e ''La Repubblica''. Il progetto, che rientra nelle iniziative dell'Unesco, prevede la possibilità,  cliccando sul sito mappaletteraria.comune.palermo.it di accedere alle citazioni sulla città da parte di scrittori come Goethe, Oscar Wilde e Pirandello e tanti altri. I primi luoghi messi online sono: la Cattedrale, le chiese di Santa Caterina e della Martorana, le Catacombe dei Cappuccini, via Liberta', il Papireto, Villa Giulia, il Santuario di Santa Rosalia, Mondello, la fontana d'Ercole nel parco della Favorita e la banchina di Santa Lucia, al Porto. Ma sono pronti per essere inseriti oltre un centinaio di altri luoghi.