Live Sicilia

Profonda Sicilia

Catania, Romeo e Giulietta si sposano
E il matrimonio finisce a bastonate


Articolo letto 701 volte

VOTA
0/5
0 voti

bastonate, Catania, matrimonio, ospedale, Cronaca
Ai matrimoni, si sa, qualche lacrimuccia scappa sempre. Peccato che stavolta le lacrime del padre della sposa non fossero dettate proprio dall'emozione, bensì dalle... bastonate. E' quanto accaduto ieri a Catania dove si è celebrato un matrimonio particolarmente "agitato".
Due ragazzi di 22 anni, come due novelli Romeo e Giulietta, hanno deciso di sposarsi nonostante un'accesa rivalità di lungo corso tra le rispettive famiglie. Un astio che evidentemente neanche nel giorno delle nozze ha potuto trovare tregua. Così proprio durante la cerimonia in Comune, tra le due fazioni sono volati dapprima insulti e minacce, successivamente qualcuno è passato addirittura alle vie di fatto: un parente dello sposo, bastone alla mano, ha aggredito il padre della sposa ferendolo e costringendolo ad un immediato ricovero in ospedale. La cerimonia, seppur tormentata dai continui diverbi tra le famiglie, è proseguita sotto l'occhio severo della polizia. Dopo il fatidico sì, accolto evidentemente con scarso entusismo dai parenti, anche il padre dello sposo ha accusato un malore. Ad accompagnarlo all'ospedale, dove era stato appena portato il consuocero nemico, hanno provveduto direttamente le forze dell'ordine.