Live Sicilia

CRONACA

Modica, arrestato per spaccio un albanese di 25 anni


Articolo letto 494 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I carabinieri della compagnia di Modica hanno arrestato, con l'accusa di detenzione a fini di spaccio, un operaio albanese. In manette e' finito Arsen Gravobaj, 25 anni, sorpreso con fare sospetto in compagnia di altri due suoi connazionali, che alla vista dei carabinieri cercava di sottrarsi al controllo rifugiandosi in casa e dirigendosi verso il bagno. I militari l'hanno bloccato mentre tentava di disfarsi della droga in suo possesso gettandola nel water. Il tempestivo intervento permetteva di recuperare involucri contenenti cocaina per il peso totale di 6 grammi, gia' suddivisi in dosi pronte per essere rivendute. Al termine della perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto e conseguentemente sequestrato diversi confetti di paracetamolo, sostanza di solito usata per il taglio dello stupefacente, ed una somma di denaro contante superiore a 700 euro, ritenuti provento dell'attivita' di spaccio. Espletate le formalita' di rito, il giovane albanese e' stato trasferito presso il carcere di Modica.