Live Sicilia

Bilanci

Banca popolare Sant'Angelo
Utile netto di 4 mln


Articolo letto 737 volte

VOTA
0/5
0 voti

2008, banca popolare sant'angelo, bilancio, unicredit, utile, Economia
Il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare Sant'Angelo ha approvato il Bilancio al 31 dicembre 2008, che sara' sottoposto all'approvazione dell'Assemblea degli azionisti che si terra', in seconda convocazione, il 24 maggio prossimo.

Tenuto conto dello sviluppo degli aggregati della Banca, nonche' dell'apporto delle masse rivenienti dai tre sportelli acquisiti dal Gruppo Unicredit a dicembre 2008, gli aggregati patrimoniali registrano la seguente evoluzione: il comparto degli impieghi netti a clientela, attestandosi ad un saldo di 550,6 milioni di euro, ha evidenziato una dinamica positiva, con una crescita complessiva che ha sfiorato i 101 milioni di euro, pari al 22,4 %; la raccolta diretta si attesta a 722,3 milioni di euro, evidenziando una crescita di 117,6 milioni di euro, pari al 19,5%; la raccolta indiretta ha sfiorato i 266,5 milioni di euro, con una crescita netta di 28,8 milioni di euro.

Il margine di interesse si attesta a 25,5 milioni di euro, crescendo di oltre 3 milioni di euro rispetto al 2007, per effetto soprattutto dell'incremento dei volumi intermediati, considerato che lo spread e' risultato sostanzialmente stabile. Il margine di intermediazione supera i 30,5 milioni di euro. Il risultato della gestione chiude con un utile netto che sfiora i 4 milioni di euro. Il Consiglio di Amministrazione proporra' un dividendo di 0,90 euro per azione.