Live Sicilia

Santo Caracappa, veterinario e direttore sanitario

Istituto zooprofilattico: "Non mangiate carne suina al sangue"


Articolo letto 877 volte

VOTA
0/5
0 voti

1n1h, caracappa, carne, febbre suina, istituto zooprofilattico sperimentale, sicilia, Cronaca
"Non mangiate carne suina al sangue". È questa la raccomandazione che arriva da Santo Caracappa, veterinario e direttore sanitario dell'Istituto zooprofilattico sperimentale della Sicilia, intervistato dal giornale on line
Hercole.it. Il consiglio è: "Cuocere bene la carne di maiale. Si tratta di una buona prassi generale da un punto di vista igienico, indipendente dal caso specifico dell'influenza 'A', che adesso non viene più chiamata suina, perché il nuovo ceppo con il maiale c'entra ben poco". "In ogni caso, considerato che si avvicina l'estate, gli effetti di questa influenza - prosegue Caracappa - si potranno vedere il prossimo autunno".