Live Sicilia

CRONACA

Palermo, bucano strada per allaccio abusivo: 2 denunce


Articolo letto 442 volte

VOTA
0/5
0 voti

abusivi, bucano strada, Cronaca, palermo, Le brevi
PALERMO. Due persone sono state denunciate per danneggiamento del manto stradale, a Palermo. I due, suocero e genero, rispettivamente di 47 e 24 anni, entrambi incensurati, sono stati sorpresi dalla polizia mentre stavano realizzando un allacciamento elettrico abusivo in Largo Ragona, nel quartiere Falsomiele. Erano all'opera sul manto stradale, che avevano già perforato con un grosso martello pneumatico, predisponendo un tracciato lungo 14 metri.

Quando gli agenti hanno chiesto spiegazioni e l'esibizione di specifiche autorizzazioni, i due stavano posizionando un grosso tubo flessibile in plastica, al cui interno avevano già inserito una parte di un cavo elettrico bipolare di 51 metri. I poliziotti hanno accertato che il lungo tracciato sarebbe servito per creare un collegamento elettrico abusivo fino ad una baracca in lamiera gia' predisposta dai due per la vendita di prodotti ittici. Il progetto sarebbe stato completato utilizzando il contatore Enel condominiale di una palazzina. Ogni fase del lavoro, che gia' da parecchi giorni era in corso d'opera, era stata condotta senza alcuna autorizzazione o semplice richiesta. I due cosi' sono stati invitati a ripristinare lo stato iniziale del manto stradale e denunciati per il reato di danneggiamento aggravato. Indagini sono in corso per accertare eventuali complicità.