Live Sicilia

Sequestrati 600 grammi di hashish

Palermo, operazione antidroga: 6 arresti


Articolo letto 5.645 volte

VOTA
0/5
0 voti

arresti, Cristian Lo Monaco, droga, Giovanni Capasso, Marco Cangemi, Michele Rizzuto, operazione antidroga, palermo, sei arresti, sequestro hashish, Simone Vitrano, via porta di castro, Cronaca
<br />Marco Cangemi

Marco Cangemi



Sei arresti dei carabinieri del Comando provinciale di Palermo, nell'ambito di una operazione antidroga. I militari nel corso di un blitz hanno sorpreso gli arrestati in una abitazione di via Porta di Castro mentre tagliavano e confezionavano gli stupefacenti. Sequestrati 60 grammi di hashish.

<br />Simone Vitrano

Simone Vitrano



Tra le persone finite in manette c'e' anche un minore.Una tavola "imbandita" di droga, pronta per essere spacciata sulle strade palermitane: questa è la scena che si è presentata ai carabinieri della Compagnia San Lorenzo che la notte scorsa hanno fatto irruzione in un appartamento di via Porta di Castro, nel quartiere di Ballarò. L'operazione è scattata dopo che i militari avevano notato un anomalo viavai di giovani nei pressi dell'abitazione.

<br />Giovanni Capasso

Giovanni Capasso



Nonostante le difficoltà legate alla massiccia presenza di pali e vedette appostati ad ogni angolo del dedalo di viuzze che caratterizzano lo storico quartiere palermitano, i militari dell'Arma sono riusciti a mettere in atto una serie di servizi di osservazione che hanno permesso di comprendere che il flusso di giovani era diretto ad un immobile al primo piano.

<br />Cristian Lo Monaco

Cristian Lo Monaco



Così nella notte hanno deciso di intervenire irrompendo all'interno della casa, dove in un disordine generale, hanno trovato sei giovani, tra cui un minorenne di 17 anni, seduti intorno ad un tavolo ad armeggiare con delle dosi di hashish.

<br />Michele Rizzuto

Michele Rizzuto



Sono stati arrestati Michele Rizzuto (22 anni), Simone Vitrano (21), Giovanni Capasso (19), Marco Cangemi (29 anni), Cristian Lo Monaco (18). R.L. Minorenne.