Live Sicilia

CRONACA

Palermo, sequestro e tentato colpo in banca


Articolo letto 499 volte

VOTA
0/5
0 voti

banca, palermo, rapina, sella sud, sequestro, Le brevi
Sequestrano il vicedirettore di una banca, mentre si accingeva ad aprire la filiale, ma poi si danno alla fuga dopo avere constatato che la cassaforte era dotata di un dispositivo di apertura a tempo. E' accaduto a Palermo, dove quattro malviventi, stamane, alle 8.15, hanno preso di mira la "Banca Sella Sud Arditi Galati spa", in via del Cigno. I banditi a volto scoperto, uno dei quali armato di pistola, hanno immobilizzato il vicedirettore Domenico G., 62 anni, e si sono introdotti nell'istituto di credito ma resisi conto  dell'apertura temporizzata della cassaforte, si sono allontanati e sono fuggiti a piedi per le vie circostanti. Nessuno e' rimasto ferito. Sulla vicenda indagano i carabinieri che stanno sentendo in caserma il  direttore della filiale.