Live Sicilia

Inchiesta della procura di Palermo

Ufficio stampa della Regione
indagati politici e giornalisti


Articolo letto 651 volte


cuffaro, franco castaldi, giornalisti, lombardo, ufficio stampa regione sicilia
Ventiquattro persone, tra cui l'ex presidente della Regione Salvatore Cuffaro e l'attuale governatore siciliano, Raffaele Lombardo, sono state iscritte nel registro degli indagati della Procura di Palermo, con l'ipotesi di abuso d'ufficio commesso in concorso. Con i politici sono sotto inchiesta anche l'ex capo dell'ufficio legislativo e legale della Regione, Franco Castaldi, e venti giornalisti dell'ufficio stampa della Presidenza, assunti nel 2004 per chiamata diretta. Quattro dei giornalisti sono stati raggiunti da avvisi di garanzia e sentiti, nei giorni scorsi, dal pm Ennio Petrigni, che ha chiesto dei chiarimenti sulle loro modalita' di assunzione. L'indagine era stata aperta dopo che la Procura della Corte dei conti aveva chiesto il risarcimento del danno erariale, per complessivi quattro milioni di euro, a Cuffaro, Lombardo e Castaldi: gli atti erano stati poi trasmessi anche alla magistratura ordinaria.