Live Sicilia

Messaggio alla polizia

Napolitano: "La mafia
può approfittare della crisi"


Articolo letto 533 volte

VOTA
0/5
0 voti

crisi economica, giorgio napolitano, mafia, presidente repubblica, Cronaca
Nel contrasto alla criminalita' organizzata "il livello di attenzione dovra' essere mantenuto sempre alto in quanto esiste il rischio che le organizzazioni di stampo mafioso possano approfittare dell'attuale crisi per acquisire il controllo di aziende in difficolta', con un'invasiva presenza in tutte le regioni del Paese". A scriverlo e' il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in un messaggio in occasione del 157mo anniversario della fondazione della Polizia di Stato.
Secondo il capo dello Stato "nell'ultimo anno sono stati conseguiti brillanti risultati. Straordinari quelli nella lotta alla criminalita' organizzata, con la disarticolazione di organizzazioni criminali fortemente radicate in alcuni territori e con la cattura di pericolosi latitanti, anche all'estero, grazie a sapienti strategie di cooperazione internazionale. In tale ottica determinante potra' essere l'armonizzazione delle legislazioni per consentire di aggredire i patrimoni illeciti anche al di fuori dei confini nazionali, affermando la forza della legge e l'autorita' dello Stato".