Live Sicilia

Indagati per la morte di un feto nel 2007

Petralia, chiesto il rinvio a giudizio
per un ginecologo ed un ostetrico


Articolo letto 2.072 volte

VOTA
0/5
0 voti

ospedale, petralia, rinvio a giudizio, Cronaca
E' stato richiesto il rinvio a giudizio per il ginecologo e l'ostetrico dell'ospedale "Madonna Santissima dell'Alto" di Petralia Sottana, nell'ambito del processo per la morte di un feto avvenuta alla fine del 2007.
A citare in giudizio i sanitari, la coppia di sposi che si era rivolta alla struttura ospedaliera.
Secondo l'accusa, il medico di turno pur essendo stato contattato dopo il ricovero, non ha raggiunto tempestivamente l'ospedale per fornire assistenza alla partoriente. All'ostetrico viene contestato, invece, di avere sottovalutato il risultato di un tracciato ginecologico che evidenziava l'urgenza dell'intervento.
Il provvedimento di richiesta di rinvio a giudizio e' stato disposto dal Gip di Termini Imerese, Gianluca Di Leo.
La prima udienza e' fissata per il prossimo 28 maggio.