Live Sicilia

CRONACA

Palermo, in cella due uomini per ricettazione


Articolo letto 340 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Devono scontare pene residue per ricettazione. Sono due i pregiudicati arrestati dai carabinieri in esecuzione di altrettante ordinanze di esecuzione emesse dal Tribunale di Palermo. Ai domiciliari è finito Matteo Catanzaro, 37 anni, che deve espiare una pena residua di oltre sei mesi per ricettazione e detenzione armi clandestine. In carcere invece Salvatore Sclafani, 39 anni che deve scontare oltre tre mesi di reclusione per ricettazione.