Live Sicilia

CRONACA

Alcamo: colpo in banca, identificato rapinatore


Articolo letto 880 volte

VOTA
0/5
0 voti

alcamo, rapina in banca, rapinatore, Le brevi
Identificato dai carabinieri uno dei presunti responsabili della rapina messa a segno il 30 marzo scorso ai danni della Banca Popolare di Lodi, in viale Europa, ad Alcamo, nel trapanese. Si tratta di Simone Tarantino, 26 anni, pregiudicato palermitano. Il giovane, che si trova detenuto in carcere per altra causa, e' stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip presso il tribunale di Trapani.
Deve rispondere di rapina aggravata e sequestro di persona.
Il colpo venne consumato da una banda di rapinatori, con il volto coperto da passamontagna. I malviventi minacciarono impiegati e clienti, poi attesero pazientemente diversi minuti all'interno dell'istituto di credito in attesa che la cassaforte a tempo si aprisse per rubare circa 30.000 euro. Alla fine rinchiusero dipendenti e clienti in un bagno e si diedero alla fuga.