Live Sicilia

Cronaca

Messina, sequestro da un milione


Articolo letto 442 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Nel corso della perquisizione di due degli appartementi sequestrati ai fratelli Trovato, ritenuti elementi di spicco del clan Mangialupi, la squadra mobile di Messina ha trovato 2,5 chili di cocaina, 175 grammi di eroina nonché materiale vario per il confezionamento delle sostanze stupefacenti. Inoltre, nascosto in una fioriera all'interno di un appartamento è stato trovaoto un milione di euro in banconote di diversi tagli. In manette sono finite due fratelli, Claudio e
Maurizio Cutispoto, ripsettivamente di 32 e 42 anni, in quanto risultano essere gli intestatari delle abitazioni con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio.