Live Sicilia

Operazione Eos. Parla l'assessore

Antinoro: "Avviso di garanzia per 60 voti Io continuo il mio lavoro come sempre"


Articolo letto 480 volte

VOTA
0/5
0 voti

antinoro, assessore, avviso di garanzia, mafia, operazione eos, regione siciliana, Cronaca, Politica
Lassessore ragionale Antonello Antinoro

L'assessore regionale Antonello Antinoro



"Continuo a svolgere il mio lavoro come ho sempre fatto negli ultimi dieci anni". Lo dichiara il deputato regionale Udc, Antonello Antinoro.
"La magistratura - prosegue Antinoro - ha il dovere di compiere il proprio lavoro e ne prendo atto. Rispetto a ciò che sta scritto dalle agenzie di stampa dove si legge che avrei ricevuto una “messe di voti”  faccio presente che nell’avviso di garanzia notificatomi stamattina  vi è scritto che avrei pagato 3 mila euro per 60 voti. Ricordo che nel 2006  i cittadini mi hanno sostenuto con 30.357 voti e nel 2008 con 28.250. Ogni commento è pertanto superfluo".
"La settimana scorsa, inoltre - conclude Antinoro - il mio legale era tornato dal magistrato per rinnovare la mia disponibilità ad essere sentito rispetto alle notizie che avevo appreso, soltanto dai giornali, due mesi fa”.