Live Sicilia

CRONACA

Ferrovie, otto ore di sciopero in Sicilia


Articolo letto 339 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Sciopero del personale delle Ferrovie giovedi' prossimo, 21 maggio, in Sicilia. I treni resteranno fermi dalle 9,01 alle 17,59 e si terra' un corteo di protesta a Messina al quale prenderanno parte i sindacati di categoria di Cisl, Cigl e Uil. Lo rendono noto il segretario generale Fit Cisl Sicilia Amedeo Benigno ed il segretario Fit Ferrovie Mimmo Perrone. "Abbiamo deciso di confermare lo sciopero del 21 maggio - annunciano Benigno e Perrone - in virtu' della grave situazione determinatasi e rispetto alla quale non vediamo segnali da parte
di Fs". Sul tema interviene anche il Segretario Generale della Cisl Sicilia Maurizio Bernava. "E' preoccupante - spiega - che in tema di infrastrutture ferroviarie il governo e la politica regionale oltre a non avere ancora ottenuto i fondi Fas ,  a non sapere impegnare i fondi strutturali gia' disponibili, non abbiano
idee e  progetti necessari per costringere le Ferrovie dello Stato, attraverso un vero negoziato con il  governo centrale, ad investire in Sicilia in termini di  continuita' territoriale dello Stretto e di ammodernamento della rete siciliana".