Live Sicilia

Trasporti

Aeroporto, al via la stagione estiva
Gesap annuncia 10 nuovi voli


Articolo letto 667 volte

VOTA
0/5
0 voti

aeroporto, falcone borsellino, gesap, nuovi voli, Zapping
Pronta a decollare la nuova stagione estiva all'aeroporto Falcone-Borsellino di Palermo. La Gesap, la societa' che gestisce lo scalo, ha reso noto di avere definito la programmazione summer 2009, incentrata decisamente verso l'internazionalizzazione dell'aerostazione. Sono 21 i collegamenti con l'estero e 19 le tratte verso le altre citta' italiane.
Rispetto alla scorsa stagione, la Gesap ha attivato dieci nuovi collegamenti: da Palermo si possono raggiungere varie destinazioni, tra cui Bruxelles, Copenaghen, Lione, Lussemburgo, Nantes e Memmingen nella regione tedesca del Danubio-Iller. In Italia attivate le tratte verso Pescara e Rimini. Tra le grandi citta' europee, sono stati confermati i voli per Barcellona, Madrid, Londra e Parigi; disco verde anche per New York e Mosca.
Prosegue l'interesse verso la Tunisia, con voli per Tunisi, Monastir e l'isola di Djerba.

Intanto i dati del primo quadrimestre, secondo quanto reso noto dalla societa', confermano il buon andamento dell'aeroporto. Nel solo mese di aprile i passeggeri sono stati 400.328, con una crescita del 10,94% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente e con un saldo di 100 mila viaggiatori in piu' rispetto a marzo 2009. Da gennaio ad aprile, lo scalo Falcone-Borsellino ha registrato un traffico di voli di linea e non in aumento del 3,74%: considerando soltanto i voli nazionali l'incremento sale al 10,19%. In totale i passeggeri sono stati 1 milione 204 mila (-0,71%), con un aumento dei viaggiatori su voli nazionali del 1,67%. Le statistiche di Assaeroporti sul traffico passeggeri indicano per lo scalo di Palermo una performance pari a -0,9%, di gran lunga migliore rispetto a Roma Ciampino (-4,8%, base Ryanair), Torino (-9,4%), Venezia (-9,5%), Catania (-9,5%), Napoli (-13,3%) e Milano Linate (-17,5%). Fanno meglio soltanto Bergamo (+3,2%, base low cost), Bologna (+1%) e Pisa (0,2%, base Ryanair).

Wind jet si conferma la compagnia aerea con le performance migliori: 256.284 passeggeri (2,26%) e un traffico aereo in aumento del 13,54%. Seguono Alitalia con 211.024 passeggeri (-35,09%) e un movimento in calo del 30,64%; Air One con 204.420 passeggeri (-4,65%) e un traffico in diminuzione del 18,05%.
Crescono Easy Jet (+112,35% e +140,16%) e Ryanair (114,35% e +124,56%).