Live Sicilia

CRONACA

Nominato il cda di Sicilia e Servizi


Articolo letto 477 volte

VOTA
1/5
1 voto

, Dal Palazzo, Le brevi
L'assemblea dei soci, su proposta del presidente della Regione Raffaele Lombardo - rappresentato da Nicola Vernuccio, nella veste di dirigente generale dell'amministrazione regionale - ha rinnovato oggi il Consiglio
d'amministrazione della societa' Sicilia e Servizi, che ha il compito di supportare l'amministrazione nel processo di innovazione tecnologica della struttura amministrativa. Nuovo presidente della societa' e' Emanuele Spampinato, 36 anni, laurea in ingegneria informatica e master in business administration, carriera nelle direzioni tecniche di numerose aziende che si occupano di informatica industriale, con alle spalle anche una esperienza nel direttivo provinciale catanese di Confindustria, con delega al settore hi-tech e funzioni operative nel distretto dell'Etna valley. Vice presidente e' stato nominato Antonino Scimemi, dirigente generale della Regione in pensione, attuale capo di gabinetto della Presidenza. Amministratore delegato e' stato confermato
Giuseppe Sajeva. Componenti del consiglio d'amministrazione sono
Salvatore Giglione, dirigente regionale, e Andrea Cabardo. Rinnovato anche il collegio dei revisori dei conti. Presidente e' stata nominata Maria Sole Vizzini. Componenti sono Camilla Calatabiano e Armando Iorio.
abr/com
18-Mag-09 14:48
NNNN