Live Sicilia

Su proposta del presidente Cascio

Ars: abolita indennità per ex deputati, risparmi per 1 milione l'anno


Articolo letto 441 volte

VOTA
0/5
0 voti

ars, Cascio, ex deputati, indeniità, Politica
Il consiglio di Presidenza dell'Ars, su proposta del presidente Francesco Cascio, ha deliberato all'unanimita' di abolire l'indennita' concessa agli ex deputati, a titolo di aggiornamento politico-culturale, per tutti coloro che percepiscono l'assegno vitalizio.Gli ex parlamentari che continueranno a percepire una somma che va da 3.300 euro a circa 8.000 euro, sono 74 su un totale di 287. Complessivamente il capitolo di bilancio destinato a questa spesa per il 2009 ammonta a 1.800.000 euro. Il risparmio stimato dovrebbe ammontare a circa un milione di euro all'anno.
"Questa decisione - afferma Cascio - s'inserisce nel novero dei provvedimenti voluti in questa legislatura allo scopo di razionalizzare e contenere i costi della politica, proseguendo il virtuoso percorso di abolizione dei privilegi con conseguente notevole risparmio di denaro pubblico".