Live Sicilia

REGIONE

Caso Genchi-Pellerito, Orlando: "Sacconi verifichi eventuali discriminazioni"


Articolo letto 413 volte

VOTA
0/5
0 voti

genchi, lombardo, orlando, pellerito, regione siciliana, Le brevi
Il caso di Gioacchino Genchi e Alessandro Pellerito, i due funzionari regionali esonerati dall’incarico, finisce sul tavolo del ministro del Lavoro.
A chiedere che sia Maurizio Sacconi a verificare se ci sono state discriminazioni nei loro confronti è stato Leoluca Orlando, esponente di Italia dei valori, in un’interrogazione parlamentare depositata nei giorni scorsi.
“La vicenda che riguarda i dirigenti dell’assessorato Territorio e ambiente va avanti da cinque anni – si legge nell’atto ispettivo - a forza di rimozioni forzose dagli incarichi, ricorsi degli interessati, cause per mobbing e anche cause penali. Ad oggi, i due risultano esonerati dagli incarichi dirigenziali fino al 2013”. Una storia sulla quale Orlando chiede di fare luce perché i rilievi nei loro confronti sarebbero “infondati e pretestuosi”.